Menu

Gameband, lo smartwatch per retrogamer in vendita da settembre

Gameband, un prodotto lanciato su Kickstarter e presentato dal produttore FMTwo Game Inc., è il primo smartwatch per retrogamer o, come dicono i responsabili del progetto, “The First Smartwatch for Gamers”.

Dunque Gameband, dispositivo in vendita a partire dal mese di settembre con preinstallate versioni miniaturizzate di classici del passato quali Pong, Centipede, Breakout, Asteroids e Crystal Castles, è un dispositivo pensato per chi ama il retrogaming. Lo smartwatch sarà commercializzato in tre diverse versioni: original, Atari e Terraria. L’edizione Terraria conterrà preinstallata n’esclusiva “mini-game version” videogame indie.
Ci sarà poi la possibilità di espandere la memoria dello smartwatch tramite micro SD card, così da poter “equipaggiare” il Gameband con una miriade di titoli. La capacità massima è comunque di 256 GB. Gameband monta Android Marshmallow, un display AMOLED touchscreen da 1,63 ” con risoluzione 320×320 pixel, un processore Snapdragon Wear 2100, 512 MB di RAM, 4 GB di memoria interna, accelerometro e giroscopio. La batteria invece è da 400mAh. Niente male, vero? Il tutto al prezzo di circa 200 dollari (cifra da confermare ma che dovrebbe essere più o meno quella definitiva).

No comments

Lascia un commento

Link Sponsorizzati

Seguici sui Social

Ricevi tutte le nostre news sulla tua mail per rimanere sempre aggiornato!