Menu

Nintendo Mini SNES: depositato il brevetto del joypad

La notizia è confermata: Nintendo ha depositato in Giappone un nuovo brevetto relativo a un misterioso joypad del Super Nintendo, che potrebbe venire utilizzato dal futuro Mini SNES. La mitica console 16-bit torna dunque in auge, dopo aver venduto oltre 50 milioni di esemplari in tutto il mondo negli anni ’90.

La casa di Kyoto ha registrato non solo il design del controller ma anche la componentistica interna ed esterna, dal D-Pad al colori dei pulsanti. Pare proprio che stia arrivando un Mini SNES, parente del controverso Mini NES che comunque nel solo mese di novembre 2016 ha venduto oltre 200.000 esemplari in Nord America.
A oltre 25 anni di distanza dall’arrivo sugli scaffali del Super Nintendo Entertainment System, il Super Famicom (questo il nome con cui era commercializzato in Nord America) è pronto a far divertire ancora gli appassionati di console e di giochi anni ’90. A maggior ragione dopo il successo ottenuto dal Mini NES, che il giorno di uscita in commercio in Italia era già pressoché introvabile. Con titoli di sicuro appeal come The Legend of Zelda, Super Mario World, F-Zero, Donkey Kong Country e compagnia bella, il successo di questa mini console è praticamente sicuro. Non resta che seguire gli sviluppi della faccenda e attendere notizie più certe e dettagliate.

Aggiornamento: nel frattempo lo SNES Classic Mini è stato ufficialmente annunciato. Tutte le informazioni le trovate nell’articolo linkato qui sopra. La data di uscita prevista è il 29 settembre 2017.

10. Killer Instinct, 1994 - 3.2 milioni di copie

No comments

Lascia un commento

Link Sponsorizzati

Seguici sui Social

Ricevi tutte le nostre news sulla tua mail per rimanere sempre aggiornato!