Menu

Soffiare dentro le cartucce del NES le fa funzionare davvero?

Se negli anni ’80 e ’90 avete posseduto un Nintendo 8 bit (e ci auguriamo lo possediate ancora, simili gioielli non andrebbero mai venduti), vi sarà capitato milioni di volte di soffiare dentro una cartuccia NES per rimuovere la polvere e farla funzionare a dovere.

Era opinione comune, infatti, che soffiare all’interno dell’alloggiamento dei contatti giovasse alla nostra adorata console giapponese, o meglio al funzionamento dei suoi giochi. Ma soffiare dentro le cartucce del NES le fa funzionare davvero? No, affatto. Anzi. Con ogni probabilità, soffiandoci dentro,  avete reso la loro “morte” più rapida, ma non meno dolorosa. Lo stesso colosso nipponico, Nintendo, ha sempre sconsigliato ai possessori di NES, SNES e Game Boy, di soffiare nelle cartucce: il nostro fiato infatti, essendo umido, favoriva senza dubbio la formazione di muffe o ruggine sulle piastrine di rame.  Un lungo articolo di Mental Floss ha dimostrato gli effetti dei nostri soffi sulle cartucce di Casa Nintendo, come potete vedere nell’immagine qui a fianco.

In sostanza un esperto di videogamesSoffiare dentro le cartucce del NES le fa funzionare davvero ha preso due cartucce ed ha soffiato quotidianamente, almeno 10 volte al giorno, in una delle due. La differenza, come dimostra la foto, è notevole, ma alcuni di voi potrebbero comunque ribattere che, dopo averci soffiato dentro, le cartucce funzionavano meglio per davvero! Presto detto: il fiato magari favoriva l’immediato funzionamento (non è comunque provato) ma a lungo andare danneggiava i giochi. E comunque la polvere si trovava (e si trova ancora per chi come me ha un NES in camera) principalmente nella console e non nelle cartucce. Come pulirle a dovere, dunque? La soluzione migliore è utilizzare un banale cotton fioc imbevuto di alcool isopropilico. Niente di più semplice. Se ancora non siete convinti, in rete girano moltissimi video sulla pulizia completa delle cartucce e dei NES ma alla fine, forse, non resta che arrendersi al fatto che i giochi della console 8 bit non sempre partono al primo colpo. In fin dei conti, nessuno (nemmeno Nintendo) è perfetto…

Soffiare dentro le cartucce del NES le fa funzionare davvero

No comments

Lascia un commento

Link Sponsorizzati

Seguici sui Social

Ricevi tutte le nostre news sulla tua mail per rimanere sempre aggiornato!