Menu

Leisure Suit Larry: Reloaded – Replay Games (2013)

Leisure Suit Larry: Reloaded – Replay Games (2013) – non è soltanto un remake del classico videogame del 1987, è un vero e proprio pezzo di storia videoludica che, al prezzo di pochi euro, può essere giocato su PC o su smartphone. La firma è quella di Al Lowe e, a quasi 30 anni dal bellissimo titolo della Sierra, poter rivedere Larry Laffer ballare come un forsennato e abbassarsi la zip dei pantaloni vale il prezzo del biglietto (o della app, fate voi).

Dialoghi, battutacce, doppi sensi, scenetteLeisure Suit Larry Reloaded - Replay Games 2013 3 comiche, nuovi personaggi ed enigmi, in Leisure Suit Larry: Reloaded non manca davvero nulla. La grafica di questo prodotto marchiato N.Fusion Interactive è curata fin nei minimi dettagli e risulta accattivante, seppur con qualche difettuccio di lieve entità. Certe animazioni non sono il massimo, è vero, ma l’aspetto generale è pulito e di impatto e rende perfettamente l’idea di un gioco sfrontato e a volte sboccato ma mai volgare. Larry, quarantenne con poca (molta poca, in verità) fortuna con le donne, viene controllato con il classico sistema di punta e clicca, dove le icone comando (da notare la funzione “lecca”) la fanno da padrone. L’approccio migliore è di iniziare a giocare quasi come Leisure Suit Larry: Reloaded fosse il decimo capitolo della saga e non un remake.

Certo, alcuni enigmi originali sono rimasti, seppur rivisitati leggermente, ma nel complesso il lavoro dei programmatori è stato ottimo e posso dire di essermi divertito parecchio, anche se la difficoltà del gioco è piuttosto bassa. Tuttavia manca la funziona che evidenzia i punti di interesse, per cui ci si deve soffermare più a lungo sull’ambiente che ci circonda, fatto questo che non mi è affatto dispiaciuto. Come tutti i fan di Larry ricordano, le morti improvvise sono uno degli aspetti più caratteristici del gioco. Tali morte sono rimaste, ma il gioco vi riporta comunque a pochi istanti prima della dipartita, rendendo l’esperienza di gioco non frustrante. La longevità è comunque limitata, se non fosse per il nuovo personaggio femminile per il quale si deve fare una specie di caccia al tesoro recuperando ingredienti sparsi qua e là. Niente di che, ma si tratta pur sempre di una novità che contribuisce a rendere il gioco un pochino più lungo. La sua longevità complessiva, in media, si attesta sulle 5 ore di gioco, che possono diventare anche 4 se avete una memoria di ferro e ricordate gli enigmi originali del capitolo di oltre 20 anni fa.

Dato che il pubblico di riferimento di un tale giocoLeisure Suit Larry Reloaded - Replay Games 2013 8 è il gamer ultratrentenne che a cavallo tra gli anni ’80 e ’90 ha giocato al primo Larry, le poche novità presenti in questa versione del 2013 fanno sì che il gioco non risulti troppo appetibile, a meno di non essere degli inguaribili nostalgici come il sottoscritto. Il tasso di nudità è quasi assente e comunque minimo rispetto a quanto si vede oramai sempre più di frequente nei giochi moderni. L’umorismo è un po’ datato ed i più giovani potrebbero non trovarlo divertente. Nel complesso, questo prodotto frutto di una fortunata campagna su Kickstarter non è affatto malvagio, anzi si lascia giocare con piacere e, dato il suo prezzo ribassato rispetto al giorno della sua uscita sul mercato, non può non invogliare all’acquisto. E poi, diciamocelo, le curve generose non hanno mai fatto male a nessuno…
[yasr_multiset setid=0]

Leisure Suit Larry Reloaded - Replay Games

No comments

Lascia un commento

Link Sponsorizzati

Seguici sui Social

Ricevi tutte le nostre news sulla tua mail per rimanere sempre aggiornato!