Menu

Robo Monsters – Giochi Preziosi

I Robo Monsters sono una serie di 48 personaggi commercializzati in Italia dalla Giochi Preziosi nel 1993. Si tratta di mini figures in PVC, suddivise a metà tra robot e mostri.

Le confezioni erano singole oppure da tre personaggi: queste ultime contenevano 3 Robot Monsters e altrettante caverne in plastica dura che contenevano i personaggi stessi. Questi erano divisi in 7 colorazioni ciascuna con una rarità differente: ogni set di colore era composto da 6 personaggi, di cui 3 robo e 3 mostri. I più rari in assoluto erano i 6 comandanti a due teste. “Alla conquista della fonte dell’energia“, questo era il loro motto che potevamo leggere sul retro della confezione di colore rosso che li conteneva.
Blind bags proprio come gli Exogini, solamente che i Robo Monsters venivano venduti in scatoline mentre i Misteriosi Alieni erano commercializzati in bustine, barattoli e piramidi. Come tutte le serie di personaggi vendute negli anni ’80-’90, anche i nostri RM avevano dei nomi, talvolta altisonanti e pomposi e altre volte leggermente ridicoli. Una serie abbastanza popolare ma che non ha lasciato un vero e proprio segno nei nostri cuori, tanto è vero che per completare la serie non serve sborsare cifre pazzesche.

Nei mercatini, spesso, i Robo Monsters vengono venduti a un prezzo simbolico, quasi sempre a 1€ cadauno, eccezion fatta per i capi supremi.

LE SERIE E IL LIVELLO DI RARITÀ

GLI ASTUTI – Comandanti 80-90-100/100
GLI AGILI – Esploratori 70/100
GLI ANFIBI – Sommozzatori 60/100
GLI ABILI – Meccanici 50/100
GLI AUDACI – Combattenti 40/100
GLI APRISTRADA – Scavatori 30/100
GLI ARDENTI – Disintegratori 20/100
GLI ACUTI – Intercettatori 10/100

No comments

Rispondi

Link Sponsorizzati

Seguici sui Social

Ricevi tutte le nostre news sulla tua mail per rimanere sempre aggiornato!