Brivido – MB Giochi

Brivido è un gioco in scatola della MB Giochi, uno dei più popolari negli anni ’80 e oggetto del desiderio di tanti ragazzini, che lo richiedevano ai genitori per Natale o per il compleanno. 
Entra nella casa degli spettri, ma attenzione al teschio che cade, mentre segui le orme fantasma devi scansare il cavaliere nella sua armatura e devi fare attenzione al pavimento non ben sicuro. Passa in silenzio vicino allo scheletro nella prigione sotterranea. Potrebbe svegliarsi in qualsiasi momento e farti ritornare di corsa al punto di partenza. Poi sali le scale che scricchiolano“.

BRIVIDO GIOCO DA TAVOLO

Così si leggeva sulla scatola Brivido - gioco da tavolo MB Giochidi Brivido, distribuito da MB Giochi. Un marchio, una garanzia. Il gioco originale è firmato Marvin Glass and Associates e risale al 1970, quando ancora il suo nome era Which Witch?. È solo nel 1985 che arriva la versione che tutti ricordiamo, quella entrata nell’immaginario e che ancora oggi, se in ottime condizioni, costa non pochi soldini. 
Prima di poter giocare a Brivido, occorre montare il tabellone. Operazione forse più facile all’epoca che ai giorni nostri, o almeno così è stato per me che ho impiegato un paio di minuti a capire, anzi a ricordare, come incastrare a meraviglia i pezzi senza rovinarli, cosa peraltro piuttosto facile. Il tabellone è diviso in quattro ambienti: la prigione, il salone, la cucina e il giardino, oltre alle scale che conducono alla torre con la bara.

REGOLE GIOCO BRIVIDO

Le vostre pedine sono 4 ragazzini, ognuno con lo sguardo discretamente spaventato. I bambini sono fatti di cartone, per cui utilizzateli con cura perché tendono a rovinarsi. Il che sarebbe un peccato. Per muoversi si tira un dado, dopo di che si gira un segnalino che potrebbe modificare il corso degli eventi. Potreste spaventarvi e perdere un turno oppure ottenere un tiro di dado extra. Se siete spaventati, dovete ottenere un “piede” prima di potervi muovere di nuovo.
Ma il bello del gioco, o meglio la parte più bella, è quando il segnalino indica il teschio. A quel punto potrete far cadere il teschio fosforescente giù dalla torre, dopo averlo inserito nella bara. Potrebbe rotolare in ciascuna delle 4 sale, per cui nessuno può dirsi veramente al sicuro. Questo se vi trovate sulle orme rosse, mentre essere su quelle bianche significa essere salvi, almeno per questo turno.

COME VINCERE A BRIVIDO

Il gioco si conclude quando un giocatore riesce a salire le scale, arrivare all’ultimo gradino e chiudere la sinistra bara che lì si trova. Tra passaggi segreti, asce che cadono, gradini tremolanti e ululati sinistri, sarà una bella gara a chi riuscirà a spuntarla. 
Di recente è stata pubblicata la nuova, aggiornata edizione di Brivido, edita da Grandi Giochi. Oltre ad essere molto ben fatta, ha un prezzo accessibile a tutti, al contrario della versione vintage del gioco. Un gioco che consigliamo ad occhi chiusi, piacerà molto a grandi e piccini!

Brivido - MB

Link Sponsorizzati

Seguici sui Social

Ricevi tutte le nostre news sulla tua mail per rimanere sempre aggiornato!