Menu

Dice Forge – Recensione

Dice Forge è un gioco da tavolo da 2 a 4 giocatori edito dalla Asmodee Italia. Ciascuna partita dura circa 45 minuti e l’età suggerita per giocarvi è dai 10 anni in su. In Dice Forge ciascun giocatore ha a disposizione un numero prestabilito di turni e durante questi deve ottenere risorse mediante il lancio dei dadi a sua disposizione. Questi dadi, personalizzati e personalizzabili a ogni turno, hanno facce intercambiabili che permettono strategie diverse tra i partecipanti alla partita.

Come si gioca a Dice Forge

Inizialmente le facce dei dadi di Dice ForgeDice Forge gioco da tavolo sono uguali per tutti, ma sin dal primo turno potranno essere modificate a piacere acquistando le facce a disposizione nella plancia comune, rappresentata dalla scatola del gioco. Se ben combinati, i dadi permetteranno al giocatore di ottenere ricompense enormi che lo metteranno in posizione di vantaggio rispetto ai giocatori avversari.
Come detto, all’inizio i dadi sono uguali per tutti e hanno quasi tutte le facce rappresentate dal simbolo dell’oro, che è sì un elemento importante ma che da solo non basta. Vi serviranno infatti anche gemme di vario tipo, con le quali “acquistare” le carte più potenti, quelle che forniscono maggiori punti ricompensa.

Dopo il lancio il giocatore di turno potrà scegliere di effettuare una sola azione tra:
• Spendere l’oro al tempio. Si ottiene così il diritto a comprare una o più facce di dadi potenziate e sostituirle sui propri dadi, il che costituisce la peculiarità di questo gioco.
• Affrontare un’impresa di sua scelta, spostando il proprio meeple sull’isola corrispondente e spendendo i frammenti solari o lunari. Come ricompensa si potrà eventualmente usufruire di bonus immediati o ad attivazione che garantiscono al giocatore vantaggi importanti sugli avversari. 

Spendendo due frammenti solari si ha diritto ad effettuare una seconda azione nel proprio turno; per questa ragione questo tipo di frammento è più costoso rispetto al frammento lunare. Nonostante i tanti tiri di dado che si effettuano nel corso della partita, il gioco mette a disposizione “pochi” turni utili per raccogliere risorse e quindi punti gloria. Le limitate risorse andranno dunque gestite al meglio. Dice Forge risulta estremamente godibile e divertente se giocato in 4, mentre se giocato in 3 o addirittura in 2 perde parte (la maggior parte, a dire il vero) del suo fascino.
Per un gruppo di 4 giocatori, però, è assolutamente consigliato e nella nostra esperienza abbiamo notato che risulta particolarmente gradito al pubblico femminile. Questo forse in virtù della sua grafica molto pulita e raffinata, davvero carina. Anzi, a ragion veduta possiamo dire che la grafica è veramente azzeccata e sbalorditiva, senza esagerare.

Pro e contro

+ Meccanismo di gioco innovativo
+ Grafica stupenda
+ Assai divertente in 4
+ Componente fortuna presente ma non invasiva

– Scalabilità non buona (in 2 non è divertente)
– Poca interazione tra i giocatori

Contenuto del gioco: 
Tabellone Centrale, Plancia Eroe (1 x giocatore), Plancia Tempio, Dadi, 2 Dadi per Eroe, Carte Missioni Eroiche (base ed avanzate).

No comments

Rispondi

Link Sponsorizzati

Seguici sui Social

Ricevi tutte le nostre news sulla tua mail per rimanere sempre aggiornato!