Menu

Nerd Show Bologna 2019, tra videogiochi e fumetti

Torna a BolognaFiere il Nerd Show, con l’edizione 2019 che si tiene nel weekend del 9 e 10 febbraio. Una due giorni dedicata ai videogiochi, ai fumetti, agli arcade di un tempo e agli ospiti. Ben 115 gli stand e 200 gli ospiti, per un evento che tanto successo ha ottenuto lo scorso anno e che punta a migliorarsi ulteriormente.

VIDEOGIOCHI E FUMETTI AL NERD SHOW BOLOGNA

I direttori artistici Lucio Campani e Christian Borghi hanno organizzato una serie di eventi imperdibile per chiunque senta scorrere dentro di sé un po’ di sangue “geek”, per chi almeno un po’, nerd lo è davvero. I tre padiglioni della fiera ospiteranno davvero tanti eventi e numerose saranno anche le novità rispetto alla passata edizione. Su di un ring saliranno alcuni wrestler, che impersoneranno i personaggi più amati dei cartoni animati, dei fumetti e dei videogiochi dagli anni ’70 ad oggi. Gli scontri saranno improbabili, pensate di veder combattere Sampei contro Donkey Kong, tanto per dirne una.
Gli appassionati di fumetti potranno ammirare all’opera maestri disegnatori di Batman, Dylan Dog, Tex e molti altri. Tra gli autori italiani presenti al Nerd Show Bologna ci saranno Marco Checcetto, Leo Ortolani, Lee Bermejo, Geoff Darrow e Giuseppe Camuncoli. Per noi amanti del retrogaming sarà allestita un’area dedicata, dove troveranno posto 100 console e home computer ma anche 70 bellissimi cabinati arcade. NES, Sega Mega Drive, Atari 2600 e Sony PS1, ma anche Commodore 64 e tante altre piattaforme allieteranno i visitatori, che potranno giocare ai più bei titoli mai pubblicati. Immancabili gli youtuber più noti e personaggi della nostra infanzia come Uan. Un appuntamento da non perdere, meno noto rispetto al Lucca Comics & Games ma certamente meritevole di attenzione.

No comments

Lascia un commento

Link Sponsorizzati

Seguici sui Social

Ricevi tutte le nostre news sulla tua mail per rimanere sempre aggiornato!