The Hobbit – ZX Spectrum trucchi

The Hobbit è un videogioco d’avventura sviluppato dalla Beam Software e pubblicato nel 1982 dalla Melbourne House. Era disponibile per diversi home computer dell’epoca, tra cui il Commodore 64, l’Apple II e lo ZX Spectrum.

Riproduce la trama del romanzo Lo Hobbit di J.R.R. Tolkien, e il giocatore controlla Bilbo, ma come compagni di viaggio si hanno solo Gandalf e Thorin. The Hobbit è un’avventura testuale, coadiuvata da circa 30 immagini fisse vettoriali.
Il parser utilizzato dal gioco si chiama Inglish e “capisce” un sottoinsieme della lingua inglese che comprende frasi come “ask Gandalf about the curious map then take sword and kill troll with it” (“chiedi a Gandalf spiegazioni circa la curiosa mappa e poi prendi la spada e uccidi il troll con essa”).

Quasi tutto il vocabolario di parole riconosciute è elencato nel manuale di gioco. Lo stesso parser fu in seguito riutilizzato in un altro gioco della Melbourne, Sherlock.
Altre due caratteristiche, chiamate Animaction e Animtalk, fanno sì che le azioni e reazioni degli altri personaggi non dipendano esclusivamente da quelle del giocatore, ma siano parzialmente casuali, cambiando leggermente la trama da una partita all’altra.

TRUCCHI THE HOBBIT ZX SPECTRUM

Errori conosciuti
Nella versione originale 1.1 del gioco era impossibile uccidere il drago. Questo perché non potevi andare a est dalla città nel mezzo del Lago Lungo. Questo è stato corretto nella versione 1.2, attenzione. Sembra che sia stato un piccolo errore nella routine in cui devi chiedere a Elrond di leggere la mappa per te, e il percorso di cui ti parla è effettivamente compilato sulla mappa solo a quel punto.
Se non gli fai leggere la mappa, il percorso non esisterà. Il modo per individuare la differenza tra le versioni è che i nomi dei programmatori sono stati aggiunti nella schermata di caricamento per 1.2.

Link Sponsorizzati

Seguici sui Social

Ricevi tutte le nostre news sulla tua mail per rimanere sempre aggiornato!